CAMPIONE REGIONALE AVOLA (SR) '04 - D'ITALIA BARI 2004 - UDINE 2005 - FORLI' 2006 - CAMPIONE INTERNAZIONALE CATANIA '04 - '05 - '06 - NAZIONALE AGRIGENTO 2007 - INTERNAZIONALE CATANIA 2008 - NAZIONALE AGRIGENTO 2008 - CAMPIONE REGIONALE SICILIANO MARSALA 2009 - CAMPIONE INTERNAZIONALE REGGIO CALABRIA 2009 - NAZIONALE AGRIGENTO 2009 - C.I. ERCOLANO 2009 - NAZIONALE ERICE (TP) 2010 - INTERNAZIONALE PALERMO 2010 - CAMPIONE REGIONALE SICILIANO MESSINA 2010 - INTERNAZIONALE PALERMO 2011 - NAZIONALE RAGUSA 2011 - CAMPIONE REGIONALE SICILIANO AGRIGENTO 2011 -INTERNAZIONALE PALERMO 2012 - NAZIONALE AGRIGENTO 2012

       

 

 

FEDERAZIONE ORNICOLTORI ITALIANI

 

 

RIVISTA DI ORNITOLOGIA, ORNITOFILIA E FOTOGRAFIA NATURALISTICA

 

 

 

SITO DELLA LEGA ITALIANA PROTEZIONE UCCELLI

 

 

 

 

 

 

Genetica del Gould

I tre colori della testa nel Diamante di Gould

Il Diamante di Gould Ancestrale

La testa nel Diamante di Gould si può presentare di 3 colori: rosso, arancio e nero

RH PB Normal CockRH PB Normal Hen

 

 

 

Il Testa Rossa è la forma ancestrale, ovvero la colorazione selvatica primaria da cui poi, tramite successive mutazioni che hanno interessato la struttura delle piume e l’area di deposito lipocromica, si sono avute le altre 2: la Testa Arancio e la Testa Nera. E’ da ricordare che la colorazione della testa nelle femmine a Testa Rossa e Arancio presenta delle infiltrazioni melaniche dovuta alla presenza di piume di diversa struttura sempre a livello del capo. Non si può parlare per il testa rossa di fattore dominante in quanto dall’accoppiamento tra un maschio testa gialla ed una femmina testa nera becco rosso nascono tutti i piccoli a testa rossa: in pratica un carattere dominante non può mai essere trasmesso da un portatore in quanto, se presente, si manifesta in ogni caso.

 

BH PB Normal CockBH PB Normal Hen

 

 

 

Il Testa Nera è un carattere recessivo sesso-legato; ciò vuol dire che i maschi possono essere a doppio fattore (D.F.) oppure a singolo fattore (S.F.) nei soggetti testa rossa o arancio che pertanto ne saranno portatori, mentre le femmine saranno sempre a singolo fattore (S.F.) e lo esprimeranno. Si comporta da recessivo nei confronti sia del Testa Arancio che del Testa Rossa. Dato che si tratta un carattere sesso-legato solo i maschi possono esserne portatori; nessuna femmina sarà mai portatrice in quanto, se presente nell’unico cromosoma sessuale attivo, sarà ben manifesto.

 

YH PB Normal CockYH PB Normal Hen

 

 

 

Il Testa Arancio è un carattere autosomico recessivo rispetto al Testa Rossa ma dominante rispetto al Testa Nera. Richiede la presenza di un solo gene che sovrintende la produzione del colore rosso per poter essere espresso, rappresentando la forma base da cui tramite delle mutazioni a carico della zona di deposito dei lipocromi si avrà il testa arancio. Se i geni per l’arancio sono presenti nello stesso animale ( che invece ha i geni per il testa nera), l’uccello avrà la testa nera con la punta del becco di colore arancio. Questo accade perché il testa nera con la punta del becco arancio è geneticamente un soggetto a testa arancio ma che non può essere espresso perché , come detto in precedenza, la sua manifestazione dipende dalla presenza di un gene che codifica per i pigmenti rossi che in questo caso non è presente. Sia i maschi che le femmine possono essere portatori del fattore testa arancio poichè non è sesso-legato.
Qui di seguito vengono riportate una serie di tavole esplicative sui possibili accoppiamenti che si possono attuare tra le varie colorazioni della testa con relative progenie generata. Bisogna ricordare che Z e W indicano i cromosomi sessuali delle specie aviarie (mentre X e Y sono riferiti ai cromosomi sessuali nei mammiferi) e che nelle specie aviarie il sesso omogametico è il maschio (ZZ) mentre la femmina è il sesso eterogametico (ZW).

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
Maschio testa rossa × Femmina testa rossa

 

Discendenza maschile



RH PB Normal Cock

 

 

   Femmina

 

 

 

 

Maschio

 

 Z

 Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile

 


RH PB Normal Hen

Tutti i soggetti generati saranno a testa rossa, sia maschi che femmine.

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
Maschio testa rossa portatore di t.nera × femmina testa rossa

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

Femmina

 

 

 

       Maschio

 

 Z

 Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen
BH PB Normal Hen

Tutta la prole maschile sarà a testa rossa di cui metà sarà portatrice di testa nera, mentre la prole femminile sarà metà a testa rossa e metà a testa nera. I soggetti a testa rossa portatori di testa nera sono fenotipicamente indistinguibili dai fratelli (sempre a testa rossa) che non lo sono.

 

BH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen

Maschio testa nera becco rosso × Femmina testa rossa

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

Femmina

 

 

 

 

    Maschio

 

 Z

 Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile

BH PB Normal Hen

Tutti i maschi generati saranno testa rossa portatori di testa nera mentre le femmine saranno tutte a testa nera becco rosso.

 

RH PB Normal Cock×BH PB Normal Hen
Maschio testa rossa × Femmina testa nera becco rosso

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

Femmina

 

 


 

    Maschio

 

Z

Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

Tutti i soggetti generati saranno a testa rossa, sia maschi che femmine. I maschi saranno portatori di testa nera.

 

RH PB Normal Cock×BH PB Normal Hen
Maschio testa rossa portatore di t. nera × Femmina testa nera becco rosso

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock
BH PB Normal Cock

 

Femmina


  

 

Maschio

 

Z

Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen
BH PB Normal Hen

Metà della generazione maschile e femminile sarà testa rossa mentre l’altra metà sarà testa nera. I maschi testa rossa saranno portatori di testa nera, mentre i maschi testa nera avranno il becco rosso.

 

BH PB Normal Cock×BH PB Normal Hen
Maschio testa nera becco rosso ×  Femmina testa nera becco rosso

 

Discendenza maschile


BH PB Normal Cock

 

 

Femmina

 

 

 

   Maschio

 

Z

Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile

BH PB Normal Hen

Tutti i maschi e le femmine generate saranno a testa nera becco rosso.

 

 YH PB Normal Cock   x  YH PB Normal Hen 

     Maschio testa arancio x Femmina testa arancio

 Discendenza maschile

 

YH PB Normal Cock

 

 

 

 

 

         

 

 

 

Femmina

 

Maschio

 

 O

 O

O

OO

OO

O

OO

OO

Discendenza femminile

 

YH PB Normal Hen

 

 

 

 

 

Tutti gli uccelli di questo accoppiamento saranno testa arancio (Nota: la testa arancio comparirà solo se vi è almeno un gene testa rossa nei soggetti; in caso contrario saranno testa nera con la punta del becco arancio perché geneticamente sono dei testa arancio non espressa).

 

    YH PB Normal Cock   x  BH PB Normal Hen

             Maschio testa arancio x Femmina testa nera becco arancio

Discendenza maschile

 

 

YH PB Normal Cock

 

         

 

 

 

Femmina

 

 

           Maschio

 

 O

 O

O

OO

OO

O

OO

OO

  Discendenza femminile

 

 

 

YH PB Normal Hen 

Tutti gli uccelli di questo accoppiamento saranno testa arancio. I maschi saranno portatori di testa nera. (Nota: la testa arancio comparirà solo se vi è almeno un gene testa rossa nei soggetti; in caso contrario saranno testa nera con la punta del becco arancio perché geneticamente sono dei testa arancio non espressa).

 

          x  BH PB Normal Hen

     Maschio testa rossa portatore di testa arancio x Femmina testa nera becco arancio

 Discendenza maschile

 

 

 

YH PB Normal Cock

 

         

 

 

Femmina

Maschio

 

 O

 O

O

OO

OO

O

OO

OO

 Discendenza femminile

 

 

RH PB Normal Hen

 

YH PB Normal Hen 

I maschi saranno testa rossa portatori di testa arancio e testa nera oppure testa arancio portatori di testa nera; le femmine saranno testa rossa portatrici di testa arancio oppure testa arancio. (Nota: la testa arancio comparirà solo se vi è almeno un gene testa rossa nei soggetti; in caso contrario saranno testa nera con la punta del becco arancio perché geneticamente sono dei testa arancio non espressa).

 

BH PB Normal Cock      x 

Maschio testa nera becco rosso portatore di testa arancio x Femmina testa nera becco rosso.

 Discendenza maschile

 

 

BH PB Normal Cock

 

 

 

         

 

 

 

Femmina

 

 

   Maschio

 

 O

 O

O

OO

OO

O

OO

OO

 Discendenza femminile

   

BH PB Normal Hen

  

Sia i  maschi che le femmine saranno testa nera becco rosso. Solo la metà della prole generata sarà però portatrice di testa arancio ma risulta impossibile visivamente stabilire chi dei soggetti sia portatore o meno in quanto fenotipicamente saranno tutti indistinguibili.  

 

 

YH PB Normal Cock  x  BH PB Normal Hen

     Maschio testa arancio x Femmina testa nera becco rosso

 Discendenza maschile

 

 

 

         

   

Femmina

 

       Maschio

 

 O

 O

O

OO

OO

O

OO

OO

 Discendenza femminile

  

I maschi saranno testa rossa portatori sia di testa nera che di testa arancio mentre anche le femmine saranno a testa rossa ma portatrici solo di testa arancio, in quanto non possono essere portatrici di un carattere legato al sesso quale il testa nera.

Questo è un accoppiamento tipico che mostra come la forma primaria o selvatica sia la testa rossa, infatti è l’unica che si riscontra nella progenie frutto di questo accoppiamento.

   

I Colori del petto nel Diamante di Gould

 

I Diamanti di Gould possono avere il petto di tre colori (attualmente conosciuti): viola, lilla e bianco. Queste differenti colorazioni sono dovute al risultato di tre differenti combinazioni genetiche che codificano proprio per il carattere “colore del petto”.

 

  RH PB Normal CockRH PB Normal Hen  

 

 

 

Il Petto Viola è un carattere autosomico dominante sia sul lilla che sul bianco che si manifesta quindi sempre quando è presente. Nessun Gould può quindi essere portatore di petto viola. E’da segnalare il fatto che il petto viola si può manifestare anche in combinazione con qualsiasi colore della testa o del corpo dell’animale.

 

   

 

 

Il Petto Lilla è un carattere autosomico dominante sul petto bianco ma recessivo sul petto viola. Per ottenere Diamanti di Gould a petto lilla è necessario almeno una delle seguenti condizioni:

• entrambi i genitori siano a petto lilla;

• uno sia a petto lilla e l’altro petto viola portatore;

• entrambi i soggetti siano a petto viola portatori di petto lilla.

I portatori di petto lilla possono essere solo i petto viola. Il petto lilla si può presentare con qualsiasi colorazione della testa o del corpo.

 

  RH WB Normal CockRH WB Normal Hen  

 

 

Il Petto Bianco è un carattere autosomico e recessivo sia nei confronti del petto viola che del petto lilla, così sia i maschi che le femmine possono esprimerlo solo se entrambi i genitori sono a petto bianco, oppure uno sia a petto bianco e l’altro portatore, oppure ancora siano tutti e due portatori; tra questi ovviamente possiamo trovare sia soggetti a petto viola che a petto lilla. Nessun Diamante di Gould a petto bianco può essere portatore di petto viola e petto lilla. Il petto bianco si può avere in combinazione con qualsiasi combinazione del colore della testa e del corpo dell’animale.

 

Importante: poiché solo due copie del gene per il carattere “colorazione del petto” sono presenti nel genoma del Diamante di Gould, un singolo Diamante non può avere la contemporanea presenza di tre varianti alleliche in quanto i “posti a disposizione” sono solo due. Ciò si traduce nel fatto che non ci saranno mai uccelli a petto viola portatori contemporaneamente sia di petto bianco che di petto lilla poiché gli unici due loci ad essere a disposizione sono occupati da solo 2 dei differenti alleli (petto viola, petto lilla, petto bianco).

Ecco alcune tavole di accoppiamento dalle quali si può verificare, per una data coppia, la discendenza ottenuta sia maschile che femminile. Da notare che per semplicità ho utilizzato la lettera V per indicare il petto viola.

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
Maschio petto viola × Femmina petto viola

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

Femmina

 

  

 

 

 Maschio

 

 V

 V

V

VV

VV

V

VV

VV

 

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

Tutti i soggetti saranno a petto viola, sia maschi che femmine.

 

×  
Maschio petto lilla × Femmina petto lilla

 

Discendenza maschile

Femmina

 

 

 

Maschio

 

 L

 L

L

LL

LL

L

LL

LL

 

Discendenza femminile

Tutta la discendenza sarà a petto lilla, sia maschile che femminile.

 

RH WB Normal Cock×RH WB Normal Hen
Maschio petto bianco × Femmina petto bianco

 

 

Discendenza maschile

RH WB Normal Cock

Femmina


 
 

 

 

   Maschio

  

 B

 B

B

BB

BB

B

BB

BB

 

 

Discendenza femminile

RH WB Normal Hen

Tutta la discendenza sarà a petto bianco, sia maschile che femminile.

 

RH PB Normal Cock×
Maschio petto viola × Femmina petto lilla (o viceversa)

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

Femmina

 

 

Maschio

 

 V

 V

L

VL

VL

L

VL

VL

 

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

        Tutti i soggetti saranno a petto viola portatori di petto lilla, sia maschi che femmine.

 

RH PB Normal Cock×RH WB Normal Hen
  Maschio petto viola × Femmina petto bianco (o viceversa)

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

 

Femmina

 

 


 

    Maschio

 

 V

 V

B

VB

VB

B

VB

VB

 

Discendenza femminile


RH PB Normal Hen

Tutta la discendenza sarà a petto viola portatrice di petto bianco.

 

RH PB Normal Cock×RH WB Normal Hen
Maschio petto viola portatore di petto bianco × Femmina petto bianco (o viceversa)

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock
RH WB Normal Cock

 

 

 

 

 

 

 

Femmina

 

 

     Maschio

 

 V

 B

B

VB

BB

B

VB

BB

 

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen
RH WB Normal Hen

Metà della prole, sia maschile che femminile, sarà a petto viola portatore di petto bianco, l’altra metà invece sarà a petto bianco.

 

 ×RH WB Normal Hen
                  Maschio petto lilla ×  Femmina petto bianco (o viceversa)

 

Discendenza maschile

 

Femmina

 

 

   Maschio

 

 L

 L

B

LB

LB

B

LB

LB

 

Discendenza femminile

Tutti i soggetti nati saranno a petto lilla portatori di petto bianco, sia maschi che femmine.

 

×RH WB Normal Hen
Maschio petto lilla portatore di petto bianco × Femmina petto bianco (o viceversa)

Discendenza maschile


RH WB Normal Cock

 

Femmina

 

 

     Maschio

 

 L

 B

B

LB

BB

B

LB

BB

Discendenza femminile


RH WB Normal Hen

Metà della prole, sia maschile che femminile, sarà a petto lilla portatore di petto bianco, l’altra metà invece sarà a petto bianco.

 

×RH WB Normal Cock
Maschio petto lilla portatore di petto bianco × Femmina petto lilla portatrice di petto bianco 

(o viceversa)

 

Discendenza maschile


RH WB Normal Cock

 

Femmina

 

 

     Maschio

 

 L

 B

 L

LL

LB

B

LB

BB

 

Discendenza  femminile

RH WB Normal Cock
RH WB Normal Hen

Un quarto dei Gould nati sarà a petto lilla, la metà sarà invece a petto lilla portatrice di petto bianco, mentre il restante quarto sarà a petto bianco. E’ da notare che non c’è nessuna differenza fenotipica tra i petto lilla portatori di petto bianco ed i petto lilla DF e la stessa cosa vale per i petto viola portatori di petto lilla o bianco ed i petto viola DF.

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
            Maschio petto viola × Femmina petto viola portatrice di petto lilla (o viceversa)

 

Discendenza maschile



RH PB Normal Cock

 Femmina

 

 

 

 Maschio

 

 V

 V

V

VV

VV

L

VL

VL

 

 

Discendenza femminile



RH PB Normal Hen

Tutti i Gould nati saranno a petto viola ma geneticamente il 50% sarà portatore di petto lilla. Tuttavia non ci sono differenze fenotipiche per distinguere i 2 tipi di uccelli.

 

×RH PB Normal Hen
            Maschio petto lilla × Femmina petto viola portatrice di petto lilla (o viceversa)

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

 

Femmina

 

 

 

 Maschio

 

 L

 L

V

VL

VL

L

LL

LL

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

RH PB Normal Hen

Metà della discendenza sia maschile che femminile sarà a petto lilla mentre l’altra metà sarà a petto viola portatrice di petto lilla.

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
            Maschio petto viola × Femmina petto viola portatrice di petto bianco (o viceversa)

 

Discendenza maschile



RH PB Normal Cock

 

 

Femmina

 

 

 Maschio

 

 V

 V

V

VV

VV

B

VB

VB

 

Discendenza  femminile



RH PB Normal Hen

Tutti i Gould nati saranno a petto viola ma geneticamente il 50% sarà portatore di petto bianco. Tuttavia non ci sono differenze fenotipiche per distinguere i 2 tipi di uccelli.

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
            Maschio petto viola portatore di petto bianco × Femmina petto viola portatrice di petto bianco (o viceversa)

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

RH WB Normal Cock

 

Femmina

 

 

 Maschio

 

 V

 B

V

VV

VB

B

VB

BB

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

RH WB Normal Hen

Un quarto della discendenza sarà a petto viola, la metà sarà a petto viola portatrice di petto bianco, mentre l’ultimo quarto sarà a petto bianco. Tuttavia, non ci sono differenze fenotipiche tra i petto viola DF ed i petto viola SF portatori di petto bianco.

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
            Maschio petto viola portatore di petto lilla × Femmina petto viola portatrice di petto bianco (o viceversa)

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

 

 

Femmina

 

 

 

 Maschio

 

 V

 L

V

VV

VL

B

VB

LB

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

Un quarto della discendenza sarà a petto viola, un quarto sarà a petto viola portatrice di petto lilla, un quarto sarà a petto viola portatrice di petto bianco mentre il restante 25% sarà a petto lilla portatrice di petto bianco. In pratica il 75 % della discendenza sarà fenotipicamente a petto viola ma non geneticamente. Tuttavia, non ci sono differenze fenotipiche tra i petto viola DF ed i petto viola SF portatori di petto bianco o lilla.

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
            Maschio petto viola portatore di petto lilla × Femmina petto viola portatrice di petto lilla (o viceversa)

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

 

 

 

Femmina

 

 

 

 Maschio

 

 V

 L

V

VV

VL

L

VL

LL

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

Un quarto della discendenza sarà a petto viola, la metà sarà a petto viola portatrice di petto lilla, mentre l’ultimo quarto sarà a petto lilla. In pratica il 75 % della discendenza sarà fenotipicamente a petto viola ma non geneticamente. Tuttavia, non ci sono differenze fenotipiche tra i petto viola DF ed i petto viola SF portatori di petto lilla.

 

RH PB Normal Cock×
            Maschio petto viola portatore di petto bianco × Femmina petto lilla portatrice di petto bianco (o viceversa)

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

RH WB Normal Cock

 

 

 

Femmina

 

 

 

 Maschio

 

 V

 B

L

VL

LB

B

VB

BB

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

Un quarto della discendenza sarà a petto viola portatrice di petto lilla, un quarto sarà a petto bianco, un quarto a petto viola portatrice di petto bianco ed un 25% a petto lilla portatrice di petto bianco. Tuttavia, non ci sono differenze fenotipiche tra i petto viola portatori di petto bianco e quelli portatori di petto lilla.

 

×RH PB Normal Hen

           Maschio petto lilla ×  Femmina petto viola portatrice di petto bianco (o viceversa)

 

Discendenza maschile


RH PB Normal Cock

Femmina

 


 

 Maschio

 

 L

 L

V

VL

VL

B

LB

LB

 

Discendenza femminile


RH PB Normal Hen

Metà della discendenza generata sarà a petto viola portatrice di petto lilla mentre l’altra metà sarà a petto lilla portatrice di petto bianco.

 

RH PB Normal Cock×
            Maschio petto viola × Femmina petto lilla portatrice di petto bianco (o viceversa)

 

Discendenza maschile



RH PB Normal Cock

 

 

 

Femmina

 

 

 Maschio

 

 V

 V

L

VL

VL

B

VB

VB

 

Discendenza femminile



RH PB Normal Hen

Tutti i Gould nati saranno a petto viola ma geneticamente il 50% sarà portatore di petto lilla mentre l’altra metà sarà portatrice di petto bianco. Tuttavia non ci sono differenze fenotipiche per distinguere i 2 tipi di uccelli.

 

RH PB Normal Cock×
            Maschio petto viola portatore di petto lilla × Femmina petto bianco (o viceversa)

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

 

 

 

Femmina

 

 

 

 Maschio

 

 V

L

B

VB

LB

B

VB

LB

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

Metà della discendenza generata sarà a petto viola portatrice di petto bianco, mentre l’altra metà sarà a petto lilla portatrice di petto bianco.

 

RH PB Normal Cock×
            Maschio petto viola portatore di petto lilla × Femmina petto lilla portatrice di petto bianco (o viceversa)

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock

 

 

 

 

Femmina

 

 

 

 

 Maschio

 

 V

L

L

VL

LL

B

VB

LB

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

Un quarto della discendenza sarà a petto viola portatrice di petto lilla, un quarto sarà a petto lilla, un quarto a petto viola portatrice di petto bianco ed un 25% a petto lilla portatrice di petto bianco. Tuttavia, non ci sono differenze fenotipiche tra i petto viola portatori di petto bianco e quelli portatori di petto lilla. La stessa cosa vale per i petto lilla; fenotipicamente è impossibile riconoscere un petto lilla DF ed uno invece SF portatore di petto bianco.

 

                               ×
              Maschio petto lilla ×  Femmina petto lilla portatrice di petto bianco (o viceversa)

 

Discendenza maschile



 

Femmina

 

 

 

 

   Maschio

 

 L

 L

L

LL

LL

B

LB

LB

 

Discendenza femminile



Tutti i soggetti nati saranno a petto lilla, la metà dei quali sarà però portatrice di petto bianco. Non c’è nessuna differenza fenotipica tra i due tipi di uccelli.

   
 

I colori del corpo nel Diamante di Gould

 

Partendo dal fenotipo ancestrale verde quale carattere selvatico della colorazione del corpo si sono arrivate ad avere, negli allevamenti in cattività, molte splendide cromie sul corpo del nostro mitico volatile sia con il susseguirsi delle mutazioni che, molto spesso, con la sovrapposizione fra queste ultime. In Italia, la Federazione Ornicoltori Italiani (FOI), di cui sono membro dal 1999, riconosce solo 4 mutazioni ma ben 7 combinazioni tra queste. Le mutazioni che vengono riconosciute dalla Foi sono le seguenti: Petto Bianco, Pastello Singolo Fattore, Pastello e Blu mentre invece le 7 combinazioni sono: Blu Petto Bianco, Petto Bianco Pastello, Petto Bianco Pastello S.F., Blu Pastello, Blu Pastello S.F., Blu Petto Bianco Pastello e Blu Petto Bianco Pastello S.F.

I colori del corpo del Diamante di Gould influenzano l’espressione del colore di certe colorazioni  della testa: il gene giallo sopprime l’espressione del gene per il nero ed il gene blu sopprime l’espressione di quello rosso e del giallo. 

 

Prospetto figurativo, nel Diamante di Gould ancestrale, delle 18 combinazioni ottenibili combinando i vari colori della testa e del petto con il colore verde del corpo

 

 

Il Diamante di Gould Pastello

 

Prospetto figurativo, nel Diamante di Gould Pastello diluito o Giallo, delle 18 combinazioni ottenibili combinando i vari colori della testa e del petto con il colore giallo  del corpo.

 

 

Il carattere “colore del corpo giallo” o “Pastello diluito” o “Giallo” è un carattere sesso-legato che solo nel Diamante di Gould è caratterizzato dall’essere a dominanza incompleta: è ,cioè, dominante sull’allelico gene ancestrale verde ma su questo non mostra la dominanza totale. Poiché si tratta di un carattere sesso-legato, i maschi possono essere a singolo (S.F.) o doppio fattore (D.F.) per il carattere “colore giallo del corpo” mentre le femmine possono essere solo a singolo fattore (S.F.) e pertanto lo esprimeranno. Il corpo giallo si può presentare in combinazione con qualsiasi altro colore della testa e del petto; essendo una mutazione a dominanza incompleta, i suoi effetti fenotipici saranno diversi se è presente in forma di omozigosi o di eterozigosi; in quest’ultimo caso avremo un soggetto in cui l’interazione genetica tra il Pastello ed il verde ancestrale andrà a produrre un soggetto fenotipicamente intermedio tra il giallo ed il verde: il “Pastello a Singolo Fattore” o “Verde Pastello”.La mutazione Pastello non interessa il pigmento feomelanico presente a livello del petto, ma interviene sulla eumelanina causando una riduzione quantitativa teoricamente vicina al 75%. Il colore del corpo è un carattere poligenico che è influenzato non solo dal codice genetico dei cromosomi sessuali, ma anche dal colore del petto o del corpo blu, geneticamente autosomici. Il colore giallo sopprime molto la presenza del colore nero degli uccelli, così ogni area che in teoria dovrebbe presentare il nero, su un Diamante di Gould con il corpo verde appare biancastra. Gli uccelli geneticamente a testa nera con il corpo giallo e petto bianco mostrano delle teste di colore bianco o comunque di un colore che molto vi si avvicina.

 

Il Diamante di Gould Pastello

Singolo Fattore

 

 

Il Verde Pastello o Pastello Singolo Fattore è quella particolare mutazione che combina un cromosoma  Z “giallo” (legato al sesso) con un cromosoma “verde”. E’, cioè, la forma eterozigotica del fattore Pastello. (Ovviamente poiché sono richiesti 2 cromosomi Z affinché si verifichi questa mutazione, i Verde Pastello possono essere solo i maschi). Le femmine non possono mai essere Pastello Singolo Fattore, in quanto se il fattore mutante Pastello è presente nell’unico cromosoma sessuale attivo sarà ben manifesto. Le due combinazioni genetiche pertanto si fronteggiano: da una parte “tira” il giallo, dall’altra il verde cosicché il risultato finale è un soggetto né giallo né verde, ma intermedio. E’ l’esempio più tipico di dominanza incompleta del Fattore Pastello. Dal momento che il giallo sopprime l’estrinsecarsi della colorazione nera e poiché gli effetti del verde mutano gli effetti del giallo, qualsiasi area normalmente nera sul Diamante apparirà grigia, così i soggetti a testa nera avranno la testa di colore grigio. In questa particolare mutazione, che agisce come la Pastello solo sulla eumelanina lasciando inalterata l’espressione feomelanica, la riduzione del pigmento eumelanico può essere stimata attorno al 50%.

 

Il Diamante di Gould Blu

 

Senza ombra di dubbio, una delle più belle e affascinanti mutazioni riconosciute del Diamante di Gould è la mutazione Blu. Essa, che geneticamente ha comportamento autosomico e recessivo nei confronti dell’ancestrale verde, causa l'inibizione nella sintesi della luteina (il pigmento lipocromico giallo) per cui la cheratina presente a livello delle penne viene totalmente a perdere la  sua componente lipocromica; ciò causa quindi il viraggio completo delle radiazioni luminose in grado di essere riflesse dalla penna e percepite dall’occhio umano in quanto l’angolo di rifrazione della luce porta, quale informazione primaria, proprio la colorazione blu e non quella verde data dalla presenza della luteina. L’intensità delle varie gradazioni cromatiche del Blu dipende, ovviamente, dalla quantità di eumelanina presente in quanto tale mutazione non ha nessun effetto sulla eumelanina stessa. La colorazione della testa dell’estrildide, in quelle che geneticamente sono le forme a Testa Rossa e Testa Arancio, vira dal rosso o dall’arancio al beige, il dorso ed il dorso delle ali divengono blu mentre l’addome passa dal giallo brillante al colore beige chiaro. I pullus mutati alla nascita sono di una colorazione bruno scuro.

 

Il carattere “colore blu” del corpo è geneticamente recessivo nei confronti dell’ancestrale “verde”, così sia i maschi che le femmine possono essere a doppio fattore (D.F.) ed esprimere il colore blu, oppure a singolo fattore (S.F.) ed esserne portatori. Gli uccelli che appariranno quindi di colore blu saranno solo quei soggetti che geneticamente codificano per il carattere “color del corpo verde” (opponendosi così al giallo) e che saranno anche a Doppio Fattore per il carattere “colore del corpo blu”. Questa splendida colorazione, che rende di un’eleganza unica la livrea del nostro amato estrildide, può manifestarsi in concomitanza con qualsiasi colorazione della testa o del petto; tuttavia, poichè i geni attivanti l’espressione del blu sopprimono geneticamente l’espressione del rosso e del giallo, qualsiasi uccello a testa rossa o arancio avrà una testa color salmone (detta anche color crema) mentre l’addome, normalmente colorato di giallo, apparirà grigiastro.

 

Il Diamante di Gould Blu Pastello

Singolo Fattore

 

 

Il fattore Pastello unito al fenotipo Blu causa quella particolare riduzione eumelanica che caratterizza il Blu Pastello a Singolo Fattore ed il Blu Pastello a Doppio Fattore, a seconda rispettivamente che il fattore che causa la mutazione sia presente in eterozigosi o in omozigosi. Si verifica quindi, per il Pastello, l’interazione tra un cromosoma sessuale Z in cui allocano i loci codificanti per il fattore “giallo” e un altro cromosoma in cui allocano invece i loci codificanti per il  “verde” e la presenza del  D.F. “Blu”. Geneticamente si tratta di un’eredità autosomica recessiva per il fattore Blu e a dominanza incompleta legata al sesso per la Pastello. Di conseguenza il fenotipo sarà diverso a seconda della presenza in omozigosi o in eterozigosi della mutazione Pastello. I Blu Pastello a Singolo Fattore, poiché sono richiesti 2 cromosomi Z affinché si manifesti, possono essere solo i maschi. Le femmine non possono mai essere Blu Pastello a Singolo Fattore, in quanto se presente nell’unico cromosoma sessuale attivo, il fattore Pastello si manifesterà  in ogni caso. Dal momento che il giallo sopprime l’estrinsecarsi della colorazione nera e poiché gli effetti del verde mutano gli effetti del giallo, qualsiasi area normalmente nera sul Diamante apparirà grigia, così i soggetti a testa nera avranno la testa di colore grigio “topo”. I geni che codificano per il blu sopprimono l’espressione del rosso e del giallo, pertanto qualsiasi area dell’uccello che normalmente dovrebbe essere rossa o gialla (vedi la testa e l’addome) apparirà di colore salmone o bianco sporco rispettivamente per il rosso e per il giallo.

 

Il Diamante di Gould Blu Pastello

 

Il Blu Pastello a Doppio Fattore identifica quella particolarissima varietà di volatili noti come “Argento”. Questo sovrapporsi di mutazioni avviene quando i geni codificanti il giallo del corpo sono combinati con i geni per il Blu. Un soggetto geneticamente giallo in cui si è avuta l’interazione con i geni blu apparirà quindi “argento” nel fenotipo. Dal momento che il giallo sopprime l’estrinsecarsi della colorazione nera e poiché gli effetti del blu causano il non estrinsecarsi del rosso e del giallo, l’intero corpo dell’animale sarà bianco o bianco opaco.  Il colore viola del petto non è affetto dalla mutazione, in quanto il Pastello non influisce sulla carica feomelanica, e gli uccelli con testa rossa o gialla saranno nella manifestazione fenotipica delle teste di color salmone; invece, in quelli che geneticamente sono dei testa nera apparirà il bianco nel fenotipo. La massima diluizione possibile, ovvero l’animale che più si avvicina al bianco puro, è un soggetto geneticamente Blu a testa nera, petto bianco e Pastello Doppio Fattore. Saranno comunque sempre ravvisabili delle tracce eumelaniche, seppur lievissime, di colore celeste chiarissimo.

Qui di seguito vengono riportate una serie di tavole esplicative sui possibili accoppiamenti che si possono attuare tra le varie colorazioni del corpo con relative progenie generata. Bisogna ricordare che Z e W indicano i cromosomi sessuali delle specie aviarie (mentre X e Y sono riferiti ai cromosomi sessuali nei mammiferi) e che nelle specie aviarie il sesso omogametico è il maschio (ZZ) mentre la femmina è il sesso eterogametico (ZW).

 

RH PB Normal Cock×RH PB Normal Hen
Maschio color verde × Femmina color verde

 

Discendenza maschile



RH PB Normal Cock

 

Femmina

 

    Maschio

 

Z

Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile



RH PB Normal Hen

                                     Tutta la discendenza sarà di colore verde.

 

                                              RH PB Dilute Cock×RH PB Normal Hen
                               Maschio Pastello Singolo Fattore  ×  Femmina verde

 

Discendenza maschile

RH PB Normal Cock


RH PB Dilute Cock

Femmina


 

   Maschio

 

 Z

 Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen

RH PB Yellow Hen

 

Teoricamente metà dei maschi generati sarà di colore verde mentre l’altra metà sarà Pastello Singolo Fattore; metà delle femmine sarà verde e metà invece gialla  (o Pastello Doppio Fattore).

 

                                        RH PB Yellow Cock×RH PB Normal Hen
                                          Maschio Pastello × Femmina Verde

 

Discendenza maschile



RH PB Dilute Cock

Femmina


 

   Maschio

 

 Z

 Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile



RH PB Yellow Hen

Tutti i maschi saranno Pastello Singolo Fattore, mentre tutte le femmine saranno Pastello.

 

RH PB Normal Cock×RH PB Yellow Hen
Maschio verde × Femmina Pastello

 

Discendenza maschile



RH PB Dilute Cock

Femmina


 

    Maschio

 

 Z

 Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile



RH PB Normal Hen

Tutti i maschi saranno Pastello Singolo Fattore, mentre tutte le femmine saranno verdi.

 

RH PB Dilute Cock×RH PB Yellow Hen
Maschio Pastello Singolo Fattore  ×  Femmina Pastello

Discendenza maschile

RH PB Dilute Cock
RH PB Yellow Cock

Femmina


 

   Maschio

 

  Z

 Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

Discendenza femminile

RH PB Normal Hen
RH PB Yellow Hen

Metà dei maschi generati sarà Pastello e metà Pastello S.F., il 50 % delle femmine sarà Pastello ed il 50 % sarà invece verde.

 

RH PB Yellow Cock×RH PB Yellow Hen
Maschio Pastello × Femmina Pastello

 

Discendenza maschile

 


RH PB Yellow Cock

Femmina

 


 

   Maschio

 

 Z

 Z

Z

ZZ

ZZ

W

ZW

ZW

 

Discendenza femminile



RH PB Yellow Hen

Tutta la discendenza sarà Pastello, sia maschile che femminile.

 

 x

Maschio Blu x Femmina Blu

 

Discendenza maschile

 

 

Femmina

 

 

   Maschio

 

 B

 B

B

BB

BB

B

BB

BB

Discendenza femminile

 

 

Tutta la prole generata sarà Blu, sia maschile che femminile.

 

                                             x RH PB Normal Hen

Maschio Blu x Femmina portatrice di Blu (o viceversa)

 Discendenza maschile

 

 RH PB Normal Cock

Femmina

 

 

 

   Maschio

 

 B

 B

B

BB

BB

B

BB

BB

Discendenza femminile

 

 

RH PB Normal Hen

Metà della discendenza generata sarà blu, sia maschile che femminile, mentre l’altro 50%

sarà verde portatore di Blu, ovvero Blu S. F.

 

RH PB Normal Cock x RH PB Normal Hen

Maschio portatore di Blu x Femmina portatrice di Blu (o viceversa)

 Discendenza maschile

 

 RH PB Normal Cock

Femmina

 

 

   Maschio

 

 B

 B

B

BB

BB

B

BB

BB

Discendenza femminile

 

 

RH PB Normal Hen

Un quarto della discendenza generata sarà Blu, un quarto sarà verde, mentre l’altro 50%

sarà verde portatore di Blu, ovvero Blu S. F. Non c’è tuttavia modo di capire fenotipicamente quali siano i soggetti verdi portatori di Blu e quelli che non lo sono.

 

 x RH PB Normal Hen

Maschio verde portatore di Blu  x  Femmina verde (o viceversa)

 Discendenza maschile

 

 

Femmina

 

 

   Maschio

 

 B

 B

B

BB

BB

B

BB

BB

Discendenza femminile

 

 

RH PB Normal Hen

Tutta la discendenza generata sarà verde ma il 50% della prole sarà portatrice di Blu, sia maschile che femminile.

 

 x RH PB Normal Hen

Maschio Blu  x  Femmina verde (o viceversa)

 Discendenza maschile

 

 

Femmina

 

 

   Maschio

 

 B

 B

B

BB

BB

B

BB

BB

Discendenza femminile

 

 

RH PB Normal Hen

Tutta la discendenza generata, sia maschile che femminile, sarà verde ma sarà portatrice di Blu.

Un sentito ringraziamento va al mio amico Louis per avermi concesso le immagini che ho utilizzato in questa sezione relativa alla genetica. 

   

 

 

 

FONDO PER LA SALVAGUARDIA DEL DIAMANTE DI GOULD IN NATURA

 

SPLENDIDA RIVISTA DI UCCELLI CHE VIVONO IN NATURA

 

SITO DEL WWF ITALIA

 

      

   | HOME |

| LA SPECIE | | COMMUNITY | | ALLEVAMENTO | | PER VOI |

© COPYRIGHT 2007 - ALLEVAMENTO "BLUE COBALTO" DI MICHELE FALLETTA - I TESTI E LE IMMAGINI PRESENTI SU QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DEL TITOLARE DEL DOMINIO - OGNI RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE E' VIETATA E PERSEGUIBILE - WEBMASTER: CALOGERO PISCOPO - SITO OTTIMIZZATO PER UNA RISOLUZIONE OTTIMALE DI 1024 X 768.